2016-01-15-ΑΘ

Assegnazione del Nobel per la Pace agli abitanti delle isole dell’Egeo

Ελληνικά
English

La Fondazione Ellenica di Cultura ha deciso di sostenere con manifestazioni e attività la candidatura greca per l’assegnazione del Nobel per la Pace agli abitanti delle isole dell’Egeo, come minimo risarcimento per il loro sacrificio, riconoscendo che:

Primo: la questione della Pace è innanzi tutto una questione di Democrazia, di Libertà e di Giustizia, valori tradizionali dell’ellenismo e dell’Eredità Culturale Greca.

Secondo: gli abitanti dell’Egeo soccorrono con affetto, calore e rispetto i profughi che raggiungono la Grecia via terra e via mare trasmettendo loro il primo bagliore di luce e speranza per un futuro Libero e Democratico.

Terzo: il popolo dell’Egeo si è sempre sacrificato e ancora oggi si sacrifica in maniera volontaria, in base al solo principio di mettersi al servizio dei valori umani. Questo è uno stile di vita che si riscontra nelle tradizioni e nei valori secolari della civiltà che popola l’Egeo (civiltà Egeopelagitica).

Per tutti i motivi sopra menzionati crediamo che le isole dell’Egeo meritino di essere onorate con il premio Nobel per la Pace.