2015-10-24-ΤΕΡ- Μαθητικό Συνέδριο-Λεπτομέρεια ενημερωτικού υλικού του Συνεδρίου 3

Convegno Studentesco Mediterraneo: Democrazia, Diritti, Tolleranza

Ελληνικά
English

La Fondazione Ellenica di Cultura organizza a Trieste il 1° Convegno Studentesco Mediterraneo in collaborazione con l’Istituto di Studi Bizantini e Postbizantini di Venezia, la Comunità Greco Orientale di Trieste e l’Università degli Studi di Trieste – lingua Neogreca, con il patrocinio del Ministero della Cultura Greco e dell’Ambasciata di Grecia a Roma.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Convegno si terrà presso il Tatro Miela di Trieste il 26 e 27 Ottobre 2015 con la partecipazione di 290 studenti di 14 scuole greche e di scuole italiane e slovene.
Partecipano le scuole greche: 10 Liceo di Katerini, 20 Liceo Amarousiou, 20 Liceo Generale di Pefki, 30 Liceo di Ianitsà “Ekateini Varelà”, 30 Liceo di Kavala, 30 Liceo di Keratsini, 50 Liceo di Marousi, 50 Liceo di Volos, Liceo di Akratas, Istituto Doukas, Liceo dell’Istituto Othisi, Liceo del College di Atene, Liceo del College di Psichico, Liceo a Modello Sperimantale “Varvakios”. Partecipano inoltre le scuole medie superiori italiane ISIS “Giosuè Carducci – Dante Alighieri” di Trieste ed il Liceo “Guglielmo Oberdan” di Trieste, nonché il Liceo italo-sloveno “F. Preseren” di Trieste.

l tema del Convegno è “Democrazia, Diritti, Tolleranza” e si articola in tre specifici punti: “Diritti Umani, Valori Imprescindibili”, “Diritti Umani messi alla prova: violazione, sopruso, lo stato di profugo” e “No al Razzismo, Si alle Diversità”. Gli studenti partecipanti interverranno con relazioni, presentazioni, analisi di testi, proiezioni di documentari e cortometraggi, rappresentazioni teatrali, creazioni figurative, musica e poesia e molte altre forme attraverso le quali esporranno il loro punto di vista relativamente ai temi su cui verte il Convegno.

2015-10-24-ΤΕΡ- Μαθητικό Συνέδριο-Η αφίσα του Συνεδρίου 2L’obiettivo del Convegno è dare la possibilità agli alunni di esprimere creativamente le loro esperienze, i loro pensieri, le loro idee, le loro preoccupazioni, riguardo a un argomento imprescindibile e anche più che mai attuale a causa della crisi economica, dei valori universali e dei diritti umani. Si mira alla creazione di una rete di comunicazione tra coetanei provenienti da tutta la Grecia e da altri Paesi attraverso un dialogo interculturale. Il Convegno rappresenta una possibilità per i giovani di esplorare i loro orizzonti spirituali, di stringere nuove amicizie, di essere in contatto con il diverso, ma viene data anche la possibilità di riflettere su problematiche che spesso vengono date per scontate.

Il 1° Convegno Studentesco Mediterraneo viene organizzato in un momento cruciale per la comunità internazionale, nel quale la crisi economica e sociale, la guerra, la crisi migratoria e il terrorismo e le loro conseguenze portano gravi minacce ai valori umani e mettono alla prova l’umanità. L’intento del Convegno è dimostrare che la risposta a questa realtà complessa risiede nella fiducia nei giovani, nei loro ideali, nel loro ottimismo, sensibilità e creatività.

Il lavori del Convegno saranno aperti dall’Assessore alla Cultura del Comune di Trieste dott. Paolo Tassinari.

L’organizzazione del Convegno è stata curata dalla Fondazione Ellenica di Cultura, nella persona del Dott, Nikolaos Koukis, Linguista, Storico e Tesoriere del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ellenica di Cultura di Atene, dall’Avv. Aliki Kefalogianni, Direttrice della Fondazione Ellenica di Cultura – Italia, nonché dal Dott. Stefanos Vallianatos, Direttore delle Relazioni Internazionali della Fondazione Ellenica di Cultura di Atene e dalla Dott.ssa Anna Kokorigou, collaboratrice della Fondazione Ellenica di Cultura di Atene. In veste di mediatore del Covegno ci sarà il Sig. Giacomo Klein, collaboratore della Fondazione Ellenica di Cultura – Italia.